4 modi per usare Facebook e Google Ads in sinergia

Due strumenti utili per convertire gli utenti sono Facebook Ads e Google Ads. Spesso vengono visti come due antagonisti, ma non è così.

Sono modi diversi di attrarre le persone attraverso due metodologie differenti, ma complementari. Possono infatti lavorare benissimo insieme per creare sinergie e far fruttare i tuoi investimenti pubblicitari.

Google Ads usa query di ricerca e fa leva sulle esigenze degli utenti che hanno un bisogno e quindi si rivolgono all’amico Google per cercare di risolverlo.

Facebook invece punta sugli interessi degli utenti, che non sono all’interno di un motore di ricerca, ma di un’applicazione volta all’intrattenimento. All’interno di Facebook non ci spunteranno inserzioni sulla base di quello che stiamo cercando, ma vedremo pubblicità di prodotti che ci potrebbero piacere. Scatta così la curiosità e il nostro desiderio di avere quello che continuiamo a vedere.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.