intervista_alessandro_lavoro_call_center_fiumicino

Alessandro ci racconta il suo lavoro nel call center di Fiumicino

Questa settimana abbiamo intervistato Alessandro, per farci raccontare aspetti e curiosità del suo lavoro nel call center di Fiumicino nell’ambito di Audit e Quality.

REDAZIONE: Da quanto tempo lavori in Teleperformance?
ALESSANDRO: Da 7 anni

R: Da quanto invece sei impegnato in questa area?
A: Dal Novembre 2011

R: Di cosa ti occupi?
A: Quality

R: Come si svolge la tua giornata tipo?
A: Estrazione giornaliera dei dati del giorno prima, analisi, eventualmente qualche incontro per definire il lavoro con i colleghi e un paio di affiancamenti.

R: Raccontaci i tuoi compagni di stanza…
A: Più che di stanza di “isola”! 🙂 Fantastici. Ci conosciamo da anni, ma anche con l’ultima arrivata, tanta sintonia..

R: La cosa che ami di più del tuo lavoro?
A: I miei colleghi!

R: E cosa cambieresti?
A: Forse, spesso, manca l’organizzazione….andrebbe ampliata. E alcuni soggetti, ma non è al momento possibile (ironicamente) 🙂

R: L’oggetto a cui non puoi rinunciare sulla tua scrivania?
A: La penna. Scrivo in continuazione!

R: Una cosa che non hai mai detto al tuo capo…
A: Non è molto che lavoriamo insieme. Per le “cose non dette” serve ancora tempo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.