Annunci pubblicitari mirati con Google Customer Match

Arrivano finalmente campagne di advertising con annunci pubblicitari mirati grazie a Google Customer Match ed agli indirizzi mail.

advertising e big dataIl motore di ricerca più performante al mondo mostrerà agli utenti del web inserzioni sempre più inerenti ai loro interessi, sfruttando i loro mail address.

Ad esempio la pubblicità di un determinato capo d’abbigliamento sarà sottoposta a chi preventivamente si sarà registrato su un sito per l’acquisto di un simile bene dallo stesso negozio online o della stessa marca. I Big data che si incroceranno saranno quindi relativi alla ricerca per parole chiave sul motore o su Youtube e la precedente registrazione su form di siti internet.

A tutti noi è capitato, specialmente a chi fa acquisti via web, di registrarsi al momento della transazione fornendo la propria mail ai vari Zalando, eBay, Amazon etc, questi colossi dell’eCommerce, tramite la nuova funzione di Google potranno sapere in tempo reale quando siamo alla ricerca sul web di altri prodotti e potranno quindi inviarci messaggi pubblicitari inerenti.

La pubblicità mirata è ottima:

  • per le aziende che potranno aumentare il proprio business aumentando le possibilità di acquisto dei clienti ai quali viene sottoposta l’inserzione e risparmiare non facendo pubblicità verso chi non è interessato a priori;
  • per gli utenti del web che non verranno disturbati da banner relativi a prodotti o servizi che ritengono non interessanti e che invece potranno trovare quel che cercano a prezzi scontati;
  • per Google che aumenterà il bacino di utenti e quello di inserzionisti pronti ad investire

Ma attenzione, tutto ciò funziona solamente se l’account mail che possediamo è di GMail!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.