Sempre più aziende utilizzano i social media per il servizio Clienti

Sempre più aziende utilizzano i social media per il servizio Clienti , è quanto emerge dalla terza edizione del The Social Customer Engagement Index.

Dallo studio su 578 imprese risulta che il 34% di esse utilizza i social media come strumento di customer care da almeno due anni e che molte altre aziende cominciano ad intravedere le opportunità nell’utilizzo di tali strumenti.

Brent Leary, co-fondatore e partner di CRM Essentials, afferma che le aziende che utilizzano i social media come strumento di customer care hanno la possibilità di migliorare le relazioni con i propri Clienti e rendere i loro servizi o prodotti più competitivi. E questo vale anche per le piccole imprese.

Dal rapporto emerge infatti che le aziende più piccole possono avere risultati migliori in quanto sono più proattive ai cambiamenti e più propense ad accettare le novità, oltre ad avere delle procedure più snelle che consentono di fornire assistenza al Cliente più rapidamente.

All’interno del report pubblicato troviamo inoltre una serie di case study relativi a grandi marchi che hanno fatto dei social media degli ottimi strumenti di customer care e che possono fornire linee guida indispensabili per le aziende che vogliono fornire un servizio Clienti di qualità attraverso i canali social.

Ecco  alcuni consigli utili:

  • utilizzare una comunicazione limpida ed efficace;
  • avere un approccio proattivo nei confronti dei Clienti;
  • implementare strategie di customer care che coinvolgano anche i canali tradizionali;
  • creare un team dedicato di professionisti;
  • monitorare costantemente le innovazioni tecnologiche, la nascita di nuovi strumenti, le nuove tendenze e le preferenze del pubblico;

Per chi volesse approfondire ulteriormente e analizzare i case study nel dettaglio può trovare qui i risultati integrali della ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.