Coach on the job dei Supervisori del Call Center Inbound ed Outbound

I Supervisori del Call Center Inbound ed Outbound, durante il loro lavoro quotidiano, applicano il coach on the job, una tecnica per migliorare le performance degli operatori.

coaching nel call center inbound ed outbound

Il coaching può essere svolto in modi differenti e può essere individuale, qualora l’intervento educativo coinvolga un singolo agente, o collettivo, quando è coinvolto l’intero team o un gruppo di agenti.

Tra gli interventi di coaching che possono essere svolti da un Team Leader verso un singolo agente, il Coach on the job è uno dei più efficaci.

 

Questa tecnica consiste nel supporto attivo ed immediato che il SV fornisce all’operatore nella postazione di lavoro durante la fase di vendita o customer satisfaction.

Il Team Leader fornisce istruzioni sul prodotto, sulle tecniche di conversazione o sull’uso degli applicativi; il suo intervento è svolto durante le chiamate con consigli ed esempi pratici di come gestire nel migliore dei modi la telefonata.

Il successo del Coach on the job in Teleperformance è assicurato dalla presenza di una persona esperta, il SV, che sana eventuali criticità sul nascere, aiuta ad identificare le aree di forza e le aree da migliorare rispetto alla modalità di lavoro e rispetto agli obiettivi da raggiungere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.