La comunicazione è Social e per smartphone

Siamo nell’Era 2.0 e tutte le aziende devono adeguarsi a quello che è il dictat per una efficace comunicazione, essere Social ed avere contenuti per smartphone.

comunicazione per Social MediaNon può estraniarsi chi punta alla brand reputation, all’e-commerce ed alla divulgazione di testi o materiale multimediale.

Le piattaforme Social sono tante, si deve cercare il canale più adeguato al tipo d’impresa ed ai propri obiettivi e si deve entrare nell’ottica che la sola presenza, senza un corretto management di pagine o profili/account, non soltanto non porta beneficio, ma può essere penalizzante.

Dei Social Media abbiamo parlato più volte, quello che va specificato è che gran parte degli accessi alle piattaforme quali Facebook, Twitter, Pinterest, Google Plus etc avviene tramite dispositivi mobile. Chi ha vissuto gli anni del cumputer, inteso come “cabinet – tastiera – monitor”, predilige ora i tablet, giusto compromesso tra l’innovazione e la tradizione; le nuove generazioni invece fanno tutte le operazioni quotidiane tramite smartphone…ed ovviamente tra queste spiccano le consultazioni, le interazioni e condivisioni sui Social Media!

Sapete quanti minuti di presenza sui Social Network si totalizzano su 10 di connessione tramite smartphone? 8 minuti, l’80% del tempo!

Questi numeri impongono a chi vuole ottenere dei benefici economici (ROI – Return Of Investiment) o di reputazione di adeguarsi al mondo del mobile ed alle sue regole non solo funzionali e grafiche, ma anche di contenuti testuali. L’universo dei Social Media necessita di una scrittura adeguata a letture veloci, contenuti strettamente correlati allo spazio temporale e della geolocalizzazione.

Per questi motivi e non solo, le aziende italiane devono rivolgersi ad esperti della comunicazione web, proprio come Teleperformance Italia che propone tra i suoi servizi e-Performance.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.