cultura_e_lavoro_nel_call_center_taranto

Il binomio cultura e lavoro nel Call Center di Taranto

Il binomio cultura e lavoro nel Call Center Teleperformance Taranto si concretizza con un biglietto omaggio per il Museo Nazionale Archeologico di Taranto in premio ai dipendenti best performer.

cultura e lavoro nel call center TarantoAnche per il mese di Maggio 2012 è stata indetta una gara ed i vincitori potranno visitare il Marta di Taranto, istituito nel 1887, uno dei più importanti musei della Penisola. Il sito culturale, ubicato nel convento di S.Pasquale dei frati Alcantarini, è stato riaperto al pubblico nel 2007 dopo i lavori di ristrutturazione durati 9 anni. Attualmente è possibile visitare il piano terra ed il primo piano dove si trovano le collezioni apule, greche, romane e soprattutto i famosi ori, che lo hanno reso un sito di fama mondiale. La mostra esalta la storia della città di Taranto e del suo territorio in un’esposizione che va dalle necropoli del II secolo a.c. alla romanizzazione, fase in cui sono fioriti la scultura ed i mosaici.

Nei corridoi si possono ammirare i quadri, donazione del Vescovo Giuseppe Ricciardi, 18 opere di olio su tela, un’icona bizantina ed un’Addolorata piangente su lastra di zinco.

Il grande sigillo di Egnazia, la toma delle Cariatidi, l’archiotettura funeraria greca, il naiskos, le pitture parietali e le fontane romane, i mosaici dell’età imperiale, sono solo alcune delle meraviglie che può offrire il Marta.

Fare un ottimo lavoro è l’obiettivo comune in Teleperformance, ma sapere che i best performer possono godere di una visita guidata presso questo museo è sicuramente un’incentivo in più ad essere i migliori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.