Dall’e-commerce al negozio con Amazon, e-Bay ed Apple

Grazie allo sviluppo tecnologico dei colossi dell’e-commerce, sarà possibile acquistare al negozio fisico con Amazon, Apple, Paypal, e-Bay e Google.

commercio elettronico con AmazonLe aziende leader del commercio elettronico  non si accontentano più dei nostri click che danno vita alle transazioni on-line, ma vogliono sbarcare nel mondo dei negozi fisici, come il ristorante, il supermarket o il parrucchiere. Quella del mobile payment è la gallina dalle uova d’oro dei prossimi anni a venire.

Basterà avere con se i dispositivi mobili al momento dell’acquisto ed il gioco è fatto! La transazione avviene tramite smartphone, tablet, carta di credito e tanta sicurezza informatica.

Da indiscrezioni sembra che Amazon voglia fornire ai negozianti i kindle da usare come strumento per le transazioni: una specie di POS.

Per il cliente l’acquisto di un prodotto diventa sempre più facile e sicuro, mentre per l’azienda o il venditore ci sono vantaggi in termine di servizio offerto; chiaramente, dal momento in cui questo pratica si diffonderà, gli acquirenti preferiranno rivolgersi solo da attività economiche dotate di questa tecnologia…un po’come è accaduto con il POS.

Inoltre sembra che Amazon abbia in mente di poter far usufruire di prezzi particolari ai negozianti dotati di questo nuova tecnologia; prezzi quindi che diventerebbero sempre più appetibili ai compratori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.