L’ e-commerce vola sul mobile

Nell’ultimo anno le vendite online si effettuano sempre più spesso su dispositivi mobile con oltre il 30% delle transazioni a livello globale.

E’ quanto emerge dalla ricerca “State of Mobile Commerce Q4 2014” di Criteo, uno studio è stato effettuato su una spesa complessiva di 130 miliardi dollari in oltre 3.000 store online.

Appare evidente che i consumatori hanno iniziato ad utilizzare i dispositivi mobile non più solo per la ricerca di informazioni sui prodotti ma anche per gli acquisti veri e propri: questo è dovuto in parte alla sempre maggiore tecnologia mobile e dalla capacità delle aziende di rendere disponibili app che siano compatibili con questi dispositivi.

Negli ultimi anni, smarthphone e tablet stanno spodestando i vecchi desktop che ormai vengono utilizzati prettamente per scopi lavorativi.

I consumatori sono sempre più propensi ad acquistare tramite dispositivi mobili: diventa quindi imprescindibile per gli inserzionisti poterli raggiungere in mobilità grazie a una efficace strategia cross-device” afferma Tobia Omero, Managing Director Europa del Sud di Criteo. “Se siete un operatore nell’eCommerce e non vi siete ancora concentrati su come permettere di realizzare acquisti in mobilità ai vostri consumatori, tra un paio di anni sarete probabilmente fuori dal mercato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.