Facebook e Google puntano sul giornalismo locale

La nuova frontiera di Facebook? Il giornalismo locale. L’azienda di Menlo Park ha annunciato che investirà 300 milioni in tre anni in vari progetti per promuovere l’informazione locale. La mossa arriva mentre la lotta tra le grandi piattaforme online per il dominio sulla pubblicità si fa sempre più serrata. Una guerra che rischia di stritolare le piccole e medie aziende editoriali. “Le persone vogliono più notizie locali, e le redazioni locali sono alla ricerca di maggiore sostegno”, ha dichiarato Campbell Brown, vicepresidente di Facebook responsabile delle partnership globali con i media. “Ecco perché oggi annunciamo uno sforzo maggiore a favore dell’informazione locale nei prossimi anni”.

L’iniziativa include una dotazione di 5 milioni di dollari al Pulitzer Center per lanciare ‘Bringing Stories Home’, un progetto che promuoverà la copertura di argomenti che riguardano le comunità e finanzierà almeno 12 progetti di approfondimento e multimediali locali ogni anno.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.