Facebook, ecco come cambierà Messenger

FRA i numerosi annunci dell’F8, la conferenza per gli sviluppatori di Facebook, spunta anche l’ennesimo restyling di Messenger, l’applicazione di messaggistica ricca di funzionalità ma che non ha mai trovato un impianto definitivo e del tutto soddisfacente. Utilizzatissima, ormai autonoma dalla piattaforma madre ma in fondo sempre un po’ caotica.

Dal palco del McEnery Convention Center di San Jose si è capito come sarà la nuova versione: più semplice da usare e più essenziale, almeno nelle schermate principali. Più simile, insomma, alle chat. Solo tre sezioni nella barra in basso, al contrario della babele attuale, e una modalità “dark” per gli smartphone con schermo Oled.

“Quando si chatta si pretende un’esperienza semplice e veloce” ha spiegato Mark Zuckerberg durante il suo intervento inaugurale. “Così abbiamo completamente ridisegnato Messenger per focalizzarci su questi elementi”. Qualche altro dettaglio, oltre alle immagini viste sul palco, è arrivato dal vicepresidente David Marcus. La nuova app Messenger dovrebbe arrivare “molto, molto presto” e il gruppo ci sta lavorando dall’inizio dell’anno.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.