Facebook, ecco lo strumento per sapere quante ore si passa suoi social

E’ l’ultima moda nella Silicon Valley: fornire strumenti per avvertire gli utenti se stanno esagerando con smartphone e social network. Dopo gli annunci di Google e di Apple riguardo ai loro sistemi operativi per mobile, su Android P e iOs 12 ci sarà il conteggio delle ore passate a guadare lo schermo tattile, è la volta della multinazionale di Mark Zuckerberg. Da ora è possibile controllare sia su Facebook sia su Instagram, che è sempre di proprietà di Zuckerberg, quanto tempo abbiamo trascorso su entrambi.

“Vogliamo che il tempo che le persone trascorrono su Facebook e Instagram sia intenzionale, positivo e stimolante”, racconta al telefono David Ginsberg, direttore della ricerca a Facebook. “Uno dei nostri obbiettivi è capire la relazione che esiste fra social media e comportamento delle persone”, prosegue. Ma nulla dice poi su quale siano le conclusioni raggiunte dopo anni di studi. Anni che per ora hanno portato l’azienda a realizzare questi nuovi strumenti pensati anche, come sottolinea lo stesso Ginsberg, per aiutare i genitori. Adesso potranno sapere quante ore i loro figli spendono sui social.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.