Facebook Expat Targeting e la pubblicità ti segue nel mondo

Nel settore dell’ads e dei Social Media c’è una importante novità, Facebook Expat Targeting, un’applicazione grazie alla quale la pubblicità segue gli utenti per il mondo.

Facebook expat targetingL‘inserzionista potrà raggiungere i propri possibili clienti, seppur questi abbiano lasciato il loro paese d’origine, grazie alla targetizzazione ed ai metadati.

Viviamo nell’Era 2.0, nel mondo globale e sono tanti quelli che, per motivi di studio o di lavoro, sono espatriati, ma che continuano a tenere salde le proprie radici. Mantenere rapporti stretti con la propria Nazione e città d’origine non è solamente un fatto culturale e sentimentale, ma rappresenta la voglia di continuità anche per ciò che riguarda i beni di consumo. A maggior ragione chi vive all’estero apprezza di più altri quanto lasciato in patria ed ecco che gli emigrati si trasformano nei più dediti acquirenti dei prodotti tipici.

Secondo le fonti del Social Network, sono 92 milioni coloro che, vivendo in paesi non d’origine, usano la piattaforma, oltre che per “sentirsi vicini” ad amici e parenti, per seguire le novità e le conferme dei brand nazionali.

Expat Targeting che è disponibile attraverso tutte le interfacce ads di Facebook, comprese le API, è in funzione per  Brasile, Indonesia, Cina, Sud Africa e India; ma è destinato ad inglobare tante nazioni, Italia compresa.

Questa nuova soluzione pubblicitaria che raggiunge gli utenti sparsi per il mondo a seconda del paese d’origine è stata già adottata da Etihad Airways che ha reso noto di aver avuto un rientro economico 50 volte superiore all’investimento!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.