Francesco, capitano al torneo del Call Center di Parco Leonardo

Siamo lieti di presentare ai lettori del nostro blog Francesco del Brocco, il capitano dell’I-AX, una delle squadre impegnate nel torneo del Call Center della sede di Parco Leonardo.

francesco, uno dei capitani del torneo della sede di RomaPerchè hai deciso di partecipare al torneo?
Per aumentare l’amicizia ed il rapporto già esistente con molti colleghi, amici e non amici, tutti uniti dall’amore per il calcio.

Quale delle squadre temi di più e perchè?
I campioni uscenti sono da temere, ma in generale rispetto per tutti e paura di nessuno. Temo il fatto di aver giocato poco insieme.

Cosa rende unica la tua squadra?
Il fatto di essere amici prima che colleghi e di credere nel valore della competizione.

Perchè vincerà la tua squadra?

Perchè chi lotta non può perdere…al massimo pareggia!

Parlaci di te e dei tuoi compagni.
Dopo anni di militanza calcistica a livello di categoria C2 di calcetto e 4 anni di inattività approdo al torneo sperando un una buona figura. Spero che i miei compagni mi assistano.

Cos’è per voi Teleperformance?
E’il luogo dove tutti, nel bene o nel male, si sentono ogni giorno utili e più uniti.I-AX, squadra del torneo del dopolavoro di Teleperformance

Il calcio è….?
Gioia, passione, svago, competizione e un valore che insegna la vita e lo stare insieme.

Chi vorresti essere come calciatore e perchè.
Il Ragno Nero dell’Unione Sovietica Lev Yashin e, per il nome, il grande portiere dell’Olanda 1988 Van Breukelen…capirete perchè!

Manda un messaggio agli altri capitani!
Ci vediamo sul campo; speriamo di essere la sorpresa…ovviamente positiva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.