I Giochi Olimpici degli operatori del Call Center Taranto

Giochi Olimpici degli operatori del Call Center di Taranto proseguiranno a luglio con il torneo di burraco, la terza disciplina prevista dopo il calcio a cinque e il tennis da tavolo.

In attesa della partenza di una nuova competizione, organizzata dai colleghi dell’Internal Communication, riassumiamo quanto è accaduto in questi di Olympic Games di Teleperformance Italia.

I dipendenti di TP hanno calcato i campi verdi tra Aprile e Maggio 2012, mese nel quale si è giocata la finale del torneo di calcetto nella quale Ufficio Sinistri si è imposto 10 a 0 su Jamaica, trionfando nel torneo e dando una lezione di sport a tutti i partecipanti, con classe e grinta da vendere. Ripercorriamo la strada della squadra vincitrice fino alla finale:
• I giornata Ufficio Sinistri 20 – 0 Bacigalupo Laterza
• II giornata Ufficio Sinistri 6 – 2 Jamaica
• III giornata Ufficio Sinistri 12 -2 I fuori Badget
• IV giornata Ufficio Sinistri 12 -1 I Teleperformatti
• Semifinale Ufficio Sinistri 14 – 1 Ronin


La competizione di ping pong ha tenuto impegnati i nostri colleghi pugliesi il 6, il 7 e l’8 Giugno 2012 ed ha visto trionfare in una finale mozzafiato la squadra di Jamaica 2- 1 contro Extra Commodity.
I Coro Boys, nickname dei ragazzi di Jamaica, sono arrivati così alla finale:
• I giornata Jamaica 2 – 0 Ufficio Sinistri
• II giornata Jamaica 2 – 0 I Teleperformatti
• III giornata Jamaica 2 – 1 Bacigalupo Laterza
• IV giornata Jamaica 2 – 0 I Fuori Badget
• Semifinale Jamaica 3 – 1 I Re Acuti.


I punti guadagnati nei due tornei, sia quelli in merito ai piazzamenti, sia i punti disciplina, sono stati sommati nella classifica generale degli Olympic Games. In testa c’è l’Ufficio Sinistri che stacca di una sola lunghezza i colleghi di Jamaica e poi man mano ci sono tutte le 10 squadre distanziate di pochi punti; la classifica corta dimostra che tutte le compagini possono puntare alla vittoria finale.

giochi olimpici del Call Center Taranto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.