Gli italiani e la messaggistica

Tra chat, email e social network, sono molti i modi per comunicare che hanno a disposizione gli italiani.

Qual’messaggi via chatè il tipo di messaggistica preferito dai nostri connazionali?

Ciò che di più importante emerge dalla ricerca Email Marketing Experience Report 2015 è che ogni tipologia di utente sceglie una diversa piattaforma ed ecco che le preferenze variano a seconda dell’età ad esempio.

Il report si basa su uno studio che ha preso in considerazione le abitudini di 1000 persone dai 15 anni in sù considerabili utenti abituali della rete cercando di cogliere un po’ovunque tra le città italiane mantenendo il giusto equilibrio tra donne ed uomini.

E’una chat aver ricevuto maggiore gradimento, così da essere considerata fondamentale per quasi la metà degli intervistati: WhatsApp! Questa applicazione è maggiormente amata dai teenagers ed i giovani fino ai 24 anni, che la reputano insostituibile.

Gli elementi che rendono così importante la chat di messaggistica sono la velocità, la praticità e la possibilità di condividere con più persone contemporaneamente. Sono gli stessi motivi che hanno portato numerosi utenti a definire irrinunciabili Facebook (il 30% degli intervistati) e Skype (il 15% degli interpellati). Il social media di Mark Zuckerbergè considerato fondamentale per gli over 35 ed in particolare per over 50.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.