La seconda vita degli Sms: tornano in voga per il business

Poter veicolare un messaggio indistintamente a tutti i telefonini, senza che siano necessariamente smartphone, che abbiano installato alcune specifiche applicazioni o che siano connessi a Internet è un valore sempre più apprezzato in ambito business, che sta portando gli Sms a registrare una piccola rinascita sui servizi di messaggistica istantanea e chat come Whatsapp, Messenger o Telegram. A sostenerlo è un’indagine realizzata da Commify, secondo cui due aziende su tre in Europa utilizzano i vecchi messaggini per rimanere in contatto con i propri clienti e mandare loro comunicazioni “push”.

“Gli sms sono ancora l’unico modo per raggiungere il 100% dei telefoni del mondo”, spiega Geoff Love, ceo di Commify, sostenendo che le chat saranno invece sempre più il terreno dello scambio di messaggi con gli amici e i familiari.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.