Il mobile traina l’e-commerce

E’il mobile a trainare l’e-commerce, il 27% degli acquisti avviene tramite smartphone e tablet.

acquisti tramite smartphoneA fornirci questo ed altri dati è la ricerca State of Mobile Commerce, basata su uno studio relativo alla prima metà del 2015 effettuata da Criteo, un’azienda specializzata in marketing.

Sono le app a generare il 50% delle transazioni d’acquisto, da dispositivi mobile, per i principali brand protagonisti del commercio elettronico.

Per i settori fashion, luxury e travel, ma non solo, negli USA lo shopping online corre su dispositivi mobile, arrivando quasi ad 1/3 del traffico totale; si tratta oltretutto di una percentuale stimata in crescita.

In Italia gli acquisti tramite smartphone superano la metà di quelli effettuati su internet, motivo per il quale ogni azienda deve avere il sito internet ottimizzato per i telefoni cellulari.

Jonathan Wolf, chief product officer di Criteo, ha dichiarato:

Il percorso di acquisto dei clienti è diventato sempre più complesso in quanto i consumatori non usano più un unico device per fare i loro acquisti  Creare un’esperienza coinvolgente tramite app e entrare in contatto con i consumatori tramite più dispositivi contemporaneamente sono elementi fondamentali per generare vendite in questo nuovo mondo. L’adozione del mobile da parte dei consumatori continua ad essere il trend più significativo sia nell’eCommerce che nell’advertising e il ritmo di crescita si conferma sorprendente. La capacità dei marketers di sfruttare le nuove tecnologie per identificare con precisione i consumatori e raggiungerli ovunque essi si trovino sta diventando il fattore di successo in un mondo in cui la maggior parte delle operazioni si svolgeranno sempre di più su dispositivi multipli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.