Quote Tweet, 116 caratteri in più per gli utenti

Il Social Media Twitter fornisce ai propri utenti 116 caratteri in più per poter aggiungere commenti grazie al Quote Tweet.

Chi vuole condividere un messaggio già scritto da un proprio following non dovrà limitarsi, potrà avere più spazio per le proprie impressioni, i propri giudizi, la propria idea in merito. Quindi quotare un tweet darà ampia possibilità di esprimersi su quanto detto da un altro utente, un amico, un personaggio che si segue o un’azienda.

Un brand potrà essere agevolato dalla possibilità di un proprio fan di commentare un tweet promozionale di un prodotto o un servizio?

Certamente, più caratteri e spazio si hanno a disposizione, più il consumatore o il prospect può chiedere o far notare un qualcosa, quindi è stimolato ad avere un contatto diretto con l’azienda.

Le scelte dei Social Network di dare sempre più possibilità ai propri utenti sono dettate dalla richieste proprio di chi ha un account e lo usa attivamente, ma ancora di più dalle necessità di chi utilizza il canale per il business. Le aziende predenti su Twitter, sono quelle che ne usufruiscono anche per la pubblicità, quindi i finanziatori ed ecco perchè il Social Nertwork cerca sempre di esaudirne le richieste.

Non è un caso, perciò, che il microblogging negli ultimi mesi abbia implementato:

  • Recap, l’app che ripropone i tweet più importanti che l’utente non ha letto perchè pubblicati quando non era connesso
  • Periscope, la nuova funzionalità lo streaming video direttamente dal proprio smartphone.

quote_tweet

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.