La ricerca di Facebook affinata

Facebook ha potenziato il proprio motore di ricerca interno affinandone le tecniche, aumentandone la velocità e dando la possibilità agli utenti di trovare anche post vecchi.

facebook ed il motore di ricercaL’applicazione per dispositivi mobili diventa così sperimentale ed utilissima!

Il funzionamento è intuitivo e rapido, dato che si baserà sulle parole chiave, argomento tanto citato, amato ed odiato dal web e dagli utilizzatori. I post della pagine e profili con le opzioni privacy in chiaro, anche se di anni fa, saranno “rintracciabili” tramite la ricerca per key words e combinazioni di parole; ottimo per chi lavora sul Social Network!

Immaginatevi quanto potrà tornare utile questa funzione a chi vuole vendere articoli di vecchie collezioni rimasti in giacenza.

L’app è per iOS, quindi destinata agli smartphone, che insieme ai tablet forniscono un’elevata percentuale degli accessi ai Social Media; l’aumento degli utenti via telefono è del 34% rispetto allo scorso anno!

Il canale di Mark Zuckerberg, come i suoi competitor, svilupperanno sempre più potenzialità per coinvolgere utenti ed aziende nel grande mondo delle reti sociali e dell’e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.