Ottimi risultati del Gruppo Teleperformance per il 2012

Nel 2012 il Gruppo Teleperformance ha raggiunto ottimi risultati riuscendo ad ottenere una forte crescita in termini di ricavi e utili.

Nella pubblicazione del bilancio annuale si evidenziano risultati superiori alle aspettative che ci rendono la prima azienda di Call Center in Outsorcing, con un fatturato superiore a 3 miliardi di dollari.

Il Gruppo è cresciuto nell’insieme del 6,9% lo scorso anno con un exploit nei mercati emergenti, come l’America Latina, grazie e soprattutto alla sede brasiliana gestita Paolo Vasques Cesar .

Ci sono diverse ragioni per il nostro successo, tra cui la competenza del nostro management e dei nostri dipendenti, oltre alla nostra strategia di impegno a lungo termine di cui è una dimostrazione evidente il nostro impegno per i social media.

Teleperformance è stata in grado di capire dove si stava muovendo il mercato e che il futuro dei servizi al Cliente si trovava in un ambiente multicanale che includeva un forte elemento di social media e per questo ha impiegato molte risorse in questo settore.

Anche Peter Ryan di Ovum, uno degli analisti leader a livello mondiale nel nostrosettore, ha commentato positivamente i risultati di Teleperformance:

“In our view, the standout player in 2012 was Teleperformance, which increased its turnover by approximately 10% from its 2011 levels, and in doing so became the first pure-play contact center services provider to exceed annual revenues of $3bn, which is a remarkable accomplishment in an ever-competitive and price-sensitive industry.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.