Rivoluzione instagram: arrivano gli album fotografici

Era nell’aria da settimane, ora è ufficiale.

Il social fotografico più famoso ha lanciato una nuova funzione per condividere più scatti in un colpo solo.

Partono i post multipli, cioè la possibilità di condividere sino a 10 foto e video all’interno del medesimo post.

Al contrario delle Storie, che scompaiono dopo 24 ore, i post multipli con foto e video rimarranno presenti all’interno del profilo, rimanendo visibili agli amici ed alla community di Instagram in maniera permanente.

Sfruttare questa nuova opportunità è davvero molto semplice. La prima cosa da fare è premere sul pulsante + sulla homepage di Instagram per caricare un nuovo post in maniera classica. Da qui, selezionare la nuova icona per caricare multiple foto e video. Tutti gli elementi caricati potranno essere successivamente editati alla maniera classica con filtri ed effetti. Durante la fase di modifica gli utenti potranno anche scegliere di eliminare le foto precedentemente selezionate o di cambiarne l’ordine. La geolocalizzazione e la caption saranno uniche per tutto il post, così come i like e i commenti.

Una volta che il post sarà stato caricato, apparirà all’interno del social network con dei puntini blu in fondo. Questo significa che è possibile scorrere più immagini con un semplice swipe.

La mossa avvicina Instagram al “formato” di Facebook, che già contempla la possibilità di creare album di foto, ed è l’ennesimo cambiamento per il social delle immagini che da app di nicchia si è trasformato in una piattaforma di tendenza e sempre più usata anche dai giovani. A questo pubblico strizzano l’occhio altre novità da poco introdotte: dalle dirette video in streaming, in concorrenza con Twitter, alle Storie,

Sulla scia di Snapchat, che ora sono sbarcate anche su Facebook e sotto forma di Status su WhatsApp.

Il nuovo aggiornamento di Instagram sarà disponibile nelle prossime settimane sia per utenti iOS che Android.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.