Sono 31 milioni gli italiani che navigano da smartphone. Ecco i numeri del boom del mobile

ROMA – Siamo a quota 31 milioni. Sono gli italiani che accedono mensilmente a Internet da da smartphone e tablet. E di questi, il 37% (11 milioni) utilizza esclusivamente dispositivi mobili. E’ quanto ha rilevato l’Osservatorio Mobile B2c Strategy della School of Management del Politecnico di Milano. Stando al loro ultimo rapporto il tempo medio trascorso a navigare da mobile rappresenta il 64% del totale speso online ed è pari a circa 45 ore al mese: di queste, l’88% è consumato all’interno di un app, le prime tre sono di Facebook e di Google, con buona pace di chi ancora crede che il Web sia ancora quello libero e aperto degli anni Novata.

“Il Mobile sta diventando un canale di vendita diretto sempre più rilevante anche nel nostro Paese, con un peso nel 2017 pari a ben un quarto degli acquisti eCommerce complessivi” afferma Raffaello Balocco, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano “Ma, fatto altrettanto rilevante, è un canale sempre più fondamentale anche nelle decisioni di acquisto che poi si concretizzano da Pc o nel mondo fisico”.

Il mercato della pubblicità per schermo tattile supera il miliardo di euro, e rappresenta così il 40% del mercato digitale e il 14% del totale. Cresce del 49% rispetto al 2016. A livello di formati continua ad avere un peso dominante (43% del mercato).

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.