Twitter potenzia la chat

Una novità potenzia Twitter e potrebbe rivoluzionare la vita social dei propri utenti, la possibilità di scambiare messaggi con chi non è follower, come in chat.

la chat di twitterQuello dei DM disponibili solo per chi facesse parte della “cerchia di amici” è stato un cavallo di battaglia del microblog fin dagli arbori, ma i vertici della piattaforma che cinguetta hanno deciso di cambiare strategia. Messenger di Facebook e WahtsApp spopolano tra i più giovani e non solo e Twitter non poteva non essere al passo con i tempi.

Twitter doveva dare a tutti la possibilità di interagire con tutti e lo ha fatto. Come in una chat, sarà più semplice  poter contattare le persone, diventeranno più dirette le conversazioni, tutto sarà più veloce e tutto possibile.

Poter inviare e ricevere messaggi diretti a chiunque e da chiunque faciliterà quindi anche i brand ed i loro clienti: ogni utente, senza dover diventare follower, potrà effettuare delle domande alle aziende, magari per conoscere i dettagli di servizi o prodotti, d’altro canto una società potrà effettuare più liberamente campagne pubblicitarie.

Questa nuova introduzione di Twitter non andrà a violare la privacy dei navigatori, spesso oggetto di contenziosi, perchè ogni utente potrà scegliere se aderire o no, flaggando una spunta per l’attivazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.