YouTube, dirette live da mobile per chi ha almeno mille iscritti

PROCEDE a tamburo battente la marcia di YouTube verso la lotta all’ultimo live. Solo a febbraio la piattaforma di videosharing aveva reso disponibile la trasmissione dal vivo attraverso lo smartphone a tutti gli utenti con almeno 10mila iscritti ai propri canali. Pochi per le logiche del sito, molti per l’utente comune. Adesso la svolta: ne basta un migliaio, un numero ben più accessibile, per iniziare una trasmissione dal vivo via mobile.

I gestori dei canali devono ovviamente concludere la procedura di verifica della propria pagina che, una volta approvata, darà appunto la possibilità di iniziare a trasmettere dal vivo da Creator Studio o dall’applicazione di YouTube per smartphone. All’interno dell’applicazione proprietaria, fra l’altro, sarà possibile monetizzare le proprie trasmissioni grazie all’opzione Super Chat, disponibile anche in Italia: un po’ come accade su Twitch, gli spettatori possono pagare per spostare e fissare in alto i propri commenti oppure per colorarli e dare loro maggiore rilevanza. Parte di quegli introiti finiranno a chi sta trasmettendo. Secondo Google questa può essere una chiave per superare l’attrattiva di Facebook o Periscope, dove invece non c’è modo di monetizzare.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.