Bug nei protocolli di codifica delle mail: a rischio quelle crittografate

IL BUG, scoperto da un ricercatore europeo, riguarda le e-mail criptate. Quelle utilizzate per comunicazioni particolarmente sensibili. Non sono così sicure come si pensa: chiunque utilizzi i protocolli PGP, Pretty Good Privacy, e S/Mime, Secure Multipurpose Internet Mail Extension, per proteggere le proprie conversazioni digitali rischia grosso. Anche rispetto a quanto già inviato in passato.

Questi due protocolli sarebbero vulnerabili ad attacchi in grado di leggere i contenuti cifrati. Il ricercatore Sebastian Schinzel, docente alla tedesca Münster University of Applied Sciences, pubblicherà martedì mattina insieme ai suoi colleghi un documento in cui promette di illustrare nel dettaglio la vulnerabilità. Secondo Schinzel l’uso di quei due protocolli potrebbe “rivelare il testo in chiaro delle mail cifrate, incluse mail cifrate che si sono inviate in passato”.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.