Si può fare marketing on-line attraverso le inserzioni su Facebook?

In teoria basta poco…bisogna crearne una e il gioco è fatto!

In realtà per poter raggiungere un numero di clienti potenziali più elevato e aumentare le vendite serve sempre inserire l’inserzione in un piano strategico di web-marketing.

Primo step: la targhetizzazione.

Al di là di parametri generici come età e sesso è fondamentale avere sempre dei dati certi sul target di riferimento potenziale compratore.

E poi essere creativi.

Le migliori inserzioni su Facebook sono quelle che riescono a toccare le corde emozionali attraverso il giusto mix parole e immagini.

Le inserzioni su Facebook presentano dei vantaggi:

  • Numero  di visualizzazioni
  • Possibilità di targetizzazione dell’audience
  • Budget flessibile
  • Monitoraggio dei risultati
  • Possibilità di cambiare strategia in corsa
  • Costi (dipende)

Se c’è una cosa fuori discussione è che Facebook possa darti la possibilità di un’audience sterminata. Il numero di visualizzazioni che una inserzione può raggiungere non ha paragoni con nessuno strumento di marketing tradizionale.

Ma è altrettanto vero che per ottimizzare investimento ed energie bisogna targhettizzare al massimo la platea raggiungibile potenzialmente in modo da ottenere dei lead, cioè potenziali clienti realmente interessati ai prodotti e servizi.

Sono loro che visualizzeranno realmente le inserzioni e che attraverso “like” e “ condivisioni” aumenteranno il peso dell’inserzione

Il sistema delle inserzioni permette di pianificare in anticipo il costo della campagna in base ai risultati che si vogliono ottenere.

Tramite gli insights, Facebook ti permette di monitorare in tempo reale l’andamento delle tue campagne. Ciò significa che, almeno un paio di volte al giorno, dovresti collegarti per verificare l’andamento della tua inserzione e modificare alcuni parametri in corso d’opera.

Secondo step: la strategia adeguata all’obiettivo. Per calibrarla bisogna:

  • Aumentare la popolarità dell’azienda .
  1. Mettere in evidenza i tuoi post
  2. Raggiungere le persone vicine alla tua azienda
  3. Promuovere la tua pagina
  • Trovare potenziali clienti
  1. Indirizzare le persone al tuo sito web
  2. Ottenere installazioni della tua applicazione
  3. Incrementare la partecipazione al tuo evento
  4. Ottenere visualizzazioni video
  5. Raccogliere contatti per la tua azienda
  • Incrementare le conversioni o le vendite
  1. Incrementare le conversioni sul tuo sito web
  2. Aumentare l’interazione con la tua applicazione
  3. Fare in modo che le persone richiedano la tua offerta

Nel misurare il successo della tua strategia di inserzioni su Facebook non badare troppo né al numero di like né alla portata dei tuoi contenuti. Ottenere “mi piace” può essere utile, ma non è una strategia di web marketing particolarmente proficua, così come la portata organica di un contenuto.

Parlando di Lead Generation (e le inserzioni di Facebook si basano proprio sul medesimo concetto di lead) non è la quantità dei contatti raggiunti ma è la loro qualità a fare la differenza. Quindi, i due aspetti fondamentali per una campagna di successo sono soprattutto questi:

  • Definisci il tuo obiettivo
  • Segmenta il più possibile il tuo target

La Redazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.