L’advertising su mobile e l’influenza sull’e-commerce

L’advertising sui dispositivi mobile e la sua influenza sulle attività di e-commerce secondo uno studio effettuato dalla società Criteo sui primi 3 mesi del 2014.

I 2/3 delle transazioni concluse in internet avviene tramite tablet e smartphone Android! Nonostante iOs rimane sempre il leader nel mondo occidentale, i dispositivi Android sono legati al 66% degli acquisti sul web!

commercio elettronicoLa ricerca Mobile Flash Report ha esaminato tanti aspetti nei dettagli, fino a fornire dati importanti quali:

  • i settori che stanno beneficiando sempre più del commercio elettronico tramite i dispositivi mobile sono quello alberghiero, della moda e delle automobili in noleggio
  • l’advertising del settore turistico, delle automobili e gli annunci economici monopolizzano le attenzioni degli utenti con dispositivi mobile, con quasi il 70% dei click
  • le vendite attraverso gli iPad aumentano del 16% il giorno della domenica, una tendenza inversa a quella degli aquisti tramite desktop che diminuiscono del 10%
  • l’e-commerce ha avuto dall’inizio dell’anno un incremento del 17% e le transazioni tramite smartphone o tablet sono aumentate del 290% circa rispetto all’anno precedente.

Questi dati, che potrebbero sembrare poco influenti per i non addetti ai lavori, sono invece fondamentali per chi vuole cimentarsi in attività di commercio elettronico.

Ogni trimestre analizziamo dati mobile relativi a un miliardo di utenti Internet per consentire agli inserzionisti dati affidabili su cui poter pianificare le campagne pubblicitarie. In questo momento col Mobile stiamo assistendo alla nascita di opportunità molto interessanti per gli inserzionisti. Il fatto che i dispositivi mobile siano oggi portatori di una rapida crescita delle vendite ecommerce, con diversi milioni di dollari, rende più difficile per gli inserzionisti ignorare le opportunità delle campagne pubblicitarie mobile.

Jason Morse, v.p. Mobile Product di Criteo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.