Data protection, più della metà delle imprese non testa i piani di cybersecurity

Sono ancora molte le organizzazioni ancora impreparate a reagire efficacemente a un incidente di cybersecurity, con il 77% che sostiene di non avere un piano di risposta agli incidenti applicato in maniera consistente in tutta l’azienda. A dirlo sono i risultati di uno studio globale che esplora la preparazione delle aziende in relazione alla loro capacità di resistere e ripristinare l’operatività in seguito a un attacco cyber. L’ultima edizione dell’indagine annuale, intitolata “2019 Cyber Resilient Organization”, è stata condotta dal Ponemon Institute e sponsorizzata da Ibm Resilient coinvolgendo più di 3.600 professionisti della sicurezza e dell’It di tutto il mondo, inclusi Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Brasile, Australia, Medio Oriente e Asia Pacifica.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.