L’ e-commerce sempre più diffuso in Italia

In Italia prende sempre più piede l’e-commerce, è quanto emerge dalla ricerca “e-shop in Italy” del gruppo Dada condotta su un campione di oltre 1100 siti di vendita online.

Dai dati presentati risulta che sono sempre più i siti di shopping online che vengono aperti, con un incremento del 55% rispetto agli scorsi anni, mentre per gli acquisti c’è stato un aumento del 144%.

Questo trend conferma ancora una volta l’importanza del web per aumentare il proprio business: tutte le aziende analizzate nella ricerca hanno dichiarato un incremento del fatturato del 161% rispetto al 2011 con un aumento degli ordini del 57%.

I settori merceologici che hanno maggior presa sono moda e tecnologia, mentre le regioni in cui il commercio elettronico è più attivo sono la Lombardia e il Lazio, seguite da Emilia Romagna, Veneto, Piemonte e Toscana.

Unica pecca che emerge dalla ricerca è la poca fiducia che i consumatori hanno nei confronti dei pagamenti online: risulta infatti che 1 ordine su 3 viene ancora pagato offline, di cui il 59% in contanti.
Tuttavia anche in Italia comincia a farsi strada il sistema di pagamento paypal, utilizzato per il 51% dei pagamenti online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.