I giovani scelgono Twitter, WhatsApp, Instagram e Tumblr

Twitter, WhatsApp, Instagram e Tumblr sono i Social Network preferiti dai giovani, la generazione dei nativi digitali si esprime a suon di profili ed interazioni.

teenager e social mediaI teenager si spostano sempre più verso alcuni canali Social, preferendoli al più diffuso Facebook; ma perchè?

I ragazzi non disdegnano la piattaforma di Mark  Zuckerberg, che nella maggior parte dei casi rappresenta il loro approdo al mondo social, ma non si limitano a questa; laddove è possibile infatti la integrano con altri network.

I giovani sono alla continua ricerca di nuove emozioni, sensazioni e scoperte che solo nuovi prodotti possono dare, allora cercano canali alternativi, magari dedicati a loro, specifici per la loro generazione.

Facebook è popolato da tanti utenti e molti sono over 45 e spesso ci sono anche i papà e le mamme dei ragazzi più giovani; come “sopportare” la presenza dei genitori sulla stessa piattaforma? Come gestire, sapendo che si può essere “controllati”? E come evitare di entrare nella rete di amicizie con mamma e papà?
Sono questi i quesiti che i teenager si pongono e che spesso li fanno allontanare da Facebook per approdare a Social Media più “giovanili”.

WhatsApp, Instagram e Tumblr, il nuovo acquisto di Yahoo, sono più a misura di giovanissimo, come utilizzo e come argomentazioni; ciò che sorprende è invece la presenza numerosissima di teenager su Twitter.

Il Social Network che cinguetta nasce e si sviluppa per professionisti e/o comunque persone adulte, ma nell’ultimo anno si è popolato di ragazzi. Secondo una ricerca del Pew Research Center il 25% degli utenti di Twitter hanno meno di 20 anni!

L’incremento è iniziato nel 2012, anno nel quale i teenager erano il 24% a fronte del 16% dell’anno precedente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.