Il traffico dati da mobile fa boom: più 79% in un anno

Il traffico dati da mobile, dunque soprattutto da smartphone, è esploso. Stando all’ultima versione del Mobility Report di Ericsson, l’aumento in un anno è stato del 79%. “Si tratta della percentuale più alta registrata dal 2013” fa sapere la compagnia svedese oggi specializzata in reti per le telecomunicazioni. Il boom è merito in buona parte dell’Asia, principalmente la Cina, che ha spinto la percentuale globale con una crescita del traffico dati per smartphone di circa il 140% tra la fine del 2017 e la fine del 2018. Il Nord Est Asiatico si posiziona al secondo posto per traffico dati da smartphone, con 7.3 gigabyte al mese, mentre il primo posto resta del Nord America con 8,6 gigabyte al mese entro.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.