Mobile marketing strategy di Twitter con Tap Commerce

La mobile marketing strategy di Twitter si intensifica con l’acquisizione di Tap Commerce, una start up che si occupa di advertising sul web e che vanta collaborazioni con Facebook ed e-bay.

Twitter advertisingLa piattaforma di microblogging, già leader del settore del Social Networking, vuole ampliare ancora le attività legate alla pubblicità in funzione del commercio e si muove nuovamente sul mercato. In un momento in cui le reti sociali ed il web stanno monopolizzando il commercio, è essenziale poter prevenire le mosse dei propri concorrenti ed offrire ai propri clienti soluzioni uniche.

La newyorkese Tap Commerce offre il retargeting, consente di poter offrire pubblicità mirata agli utenti, in base alle visite effettuate sul browser tramite dispositivi mobile, una pratica già molto diffusa sul desktop. Non è un caso che l’acquisto della start up da parte della società californiana sia stato molto oneroso, fonti parlano di 100milioni di dollari (Recode). 

Twitter ha da poco acquistato anche Nano Media, una start up che si occupa di native advertising, questo contribuisce a rendere chiari gli obiettivi del Social Media: conquistare il mondo della pubblicità e del commercio in rete!

Quella del mobile advertising è una delle fonti più redditizie del web poichè permette agli investitori dei ritorni economici importanti.

Ci aspettiamo ancora nuove mosse strategiche da Twitter, ma anche dai suoi competitor come Facebook, l’entourage che gestisce la piattaforma Mark Zuckerberg vorrà certamente contrastare i colleghi del microblogging..questa competizione potrà solamente aumentare le possibilità destinate ai brand che vogliono sfruttare la pubblicità sui canali social.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.