il_lavoro_di_operatore_call_center

L’operatore di call center in Teleperformance

La comunicazione è la colonna portante del suo mestiere, il mezzo attraverso il quale trasmette e riceve informazioni e contenuti: oggi vi raccontiamo chi è un operatore di call center.

Dietro il semplice gesto di un operatore telefonico di sedersi in postazione e mettere la cuffia si nasconde un mondo, quello della preparazione e delle qualità per poter fare questo lavoro.

Il canale verbale è lo strumento chiave di cui dispone ogni agente, il mezzo unico che, attraverso la combinazione di parole, permette di esprimere idee, concetti e sentimenti ai clienti dall’altro capo della cornetta. In Teleperformance gli operatori sanno quali parole scegliere, quale tono e ritmo della voce adottare per trasmettere tutta la professionalità che gli appartiene.

lavoro_operatore_call_center_teleperformanceNon è affatto semplice informare un cliente che chiama il call center o che da questo stesso viene contattato: l’operatore ha infatti il dovere di informare, di fornire quindi dati e conoscenze a senso unico e lo fa attraverso l’ascolto delle risposte dell’altro, migliorando il dialogo e adattando il messaggio a chi ascolta.

La competenza è una caratteristica fondamentale di ogni operatore, insieme all’empatia, ovvero quella capacità di “mettersi nei panni degli altri”, uno strumento indispensabile per dimostrare al cliente la capacità di comprendere le sue esigenze.

Sono tutti aspetti che a chi non fa questo lavoro possono sembrare banali, ma comunicare senza poter applicare quel canale non verbale che usiamo nella nostra vita quotidiana, fatto di espressioni, di spazio, di sguardi e di gesti è assolutamente complesso.

Gli operatori dei nostri call center però sanno farlo con eccellenza, forti di adeguate formazioni e capaci di offrire un servizio di qualità.

4 commenti su “L’operatore di call center in Teleperformance”

    1. Certamente “AR”, i tempi di chiamata sono fondamentali per un ottimo lavoro, sia per il business, sia per soddisfare le esigenze del Cliente che ci contatta.
      Come Call Center in outsourcing abbiamo il campito di fornire nei tempi adeguati le migliori soluzioni, puntando alla one call solution.

      Grazie per il tuo intervento.

      Ciao e buona navigazione,
      La Redazione Web di Teleperformance Italia.

  1. Non per niente il caro Nietzsche assumeva che “Spesso contraddiciamo una opinione, mentre ci è antipatico soltantoil tono con cui essa è stata espressa» ..

    1. Sara,
      la citazione si addice perfettamente al contesto.
      In Teleperformance i formatori danno molta importanza all’impostazione del tono e alla scelta dei vocaboli più adeguati; la stessa attenzione a questi item è data quotidianamente anche dai supervisori nelle sale operative.

      Grazie per il tuo intervento.

      Ciao e buona navigazione,
      La Redazione Web di Teleperformance Italia.

Rispondi a AR Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.