Sanremo 2017 sui social: esempio per le aziende.

sanremoConclusasi da qualche giorno l’edizione 2017 del Festival della Canzone di Sanremo.

Tempo di bilanci anche in termini di partecipazione attraverso i social network su quello che ormai può essere definito il “secondo screen” degli italiani, grande alleato del mezzo televisivo.

La trasmissione (che può essere giustamente considerata un brand da vendere)  ha tratto linfa dall’interazione parallela sui social dove il pubblico si confronta, si scontra, commenta e fa a gara a chi fa la battuta più brillante.

5,8 milioni di utenti hanno commentato Sanremo sui social nel corso della settimana.

Anche quest’anno prevalente è il pubblico femminile a primeggiare con il 69 % di utenti.

Netta la prevalenza in generale di under 17 e over 35.

Importante in ogni caso le analisi relative al profilo demografico degli utenti anche per le aziende commerciali che a questi grandi eventi guardano sempre con attenzioni in chiave marketing e posizionamento dell’utente-consumatore sul mercato.

Si conferma in generale che essere sui social network per un prodotto-brand-evento attraverso una presenza mirata e costante permette all’azienda di entrare in contatto con migliaia di potenziali clienti –utenti-spettatori acquisendo così la possibilità di fidelizzarli.

I feedback che si ottengono dagli utenti sui Social servono sempre più per crescere in termini di visibilità e vendite; servono per acquisire informazioni in tempo reale e calibrare prodotti-servizi ai consumatori (telespettatori nel caso di Sanremo)

Alessandro Ladiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.