#TPLegge

La passione per i libri è passione per l’amore e per le relazioni, per le idee e per la libertà, per il pensiero e per i sentimenti: in una parola, per la vita.

Ogni volta inizi un viaggio ma per fortuna senza il peso dei bagagli e senza lo stress dettato da orari, mezzi e strutture.

“Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso.” (Francesco Petrarca)

Inizia tutto già in libreria quando il tempo sembra fermarsi mentre annusi l’odore di un libro, inizi a sfogliarne le pagine e a perderti in mondi incantati

Il rituale è sempre lo stesso:

inizi a scorrere con lo sguardo i titoli e leggere i nomi degli autori, in cerca di quello che si conosce, soffermandoci, di tanto in tanto, su altri autori, incuriositi dai nuovi libri, pensando ad una recensione o alla copertina di un libro che abbiamo già visto, ad un titolo ridondante che scopriamo essere già presente nella nostra memoria. Poi ci decidiamo a scegliere e chi ama il piacere di leggere e sfogliare pagina dopo pagina, inizia a prendere da quello scaffale non uno, ma più di un libro e il rituale della scelta si compie, avvicinandoci alla cassa e, finalmente, portando a casa un pezzetto di mondo,

un po’ dell’anima, del cuore, delle passioni, degli umori e delle esperienze di chi scrive.

Leggere ti aiuta a crescere nella scoperta dei propri limiti, pregi e difetti e i tuoi orizzonti cambiano.

Per tutto questo parte la campagna #TPLEGGE

Teleperformance Italia invita alla lettura e alla condivisione del piacere di leggere.

A partire dal 26 Giugno, ogni settimana, sui nostri canali (Facebook , Istagram, Twitter, Intranet) ) posteremo una frase, una citazione, un brano  tratta da un libro…

Un piccolo contributo per fare in modo che alcune pagine non tramontino mai e allo stesso tempo per scoprirne di nuove.

Suggerimenti, Citazioni, Consigli potranno essere inviati attraverso Intranet APPIA e pagina Facebook.

Buona lettura

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.