I trend di utilizzo dei Social Media nel mondo

Il mondo dei Social Media è in continuo cambiamento, tutto evolve in tempi brevissimi e così si rinnova la mappa dei trend nel globo ed i modi di utilizzo.

Il Social Summary, una ricerca pubblicata da GlobalWebIndex, ha monitorato i comportamenti di 170mila persone, su 30 Paesi, focalizzando su:

  • iscrizione
  • visite 
  • interazioni.

Cosa sta accadendo nel mondo delle piattaforme social nel primo semestre del 2014?

Sicuramente Facebook rimane il canale con maggior numero di account attivi, ma non vanno sottovalutati 2 aspetti:

  1. il nascere, svilupparsi e diffondersi di nuove realtà social, specialmente tra i più giovani
  2. le piattaforme in lingua cinese.

L’82% delle persone che nel mondo hanno un profilo su un Social Network, lo ha anche o solamente sull’applicazione di Mark Zuckerberg.

social media in lingua cineseIl numero di account aperti su Facebook continua ad aumentare vertiginosamente anche nei primi 6 mesi del 2014, ma almeno il 5% degli utenti non è più da considerarsi attivo. Gli under 20 sperimentano nuove forme di comunicazione e si fanno trasportare dalle tendenze, mentre per gli altri spesso rimane più semplice e veloce la comunicazione via chat, ad esempio tramite Whatsapp.

LinkedIn, Instagram, Pinterest e Tumblr sono sempre in crescita, ma sono distanziati da Twitter, Youtube e da Google Plus che vorrebbero insidiare la pole position di Facebook.

Pinterest è al momento uno dei Social Media su cui molti scommettono e registra un incremento del 7% da Gennaio 2014, proprio così come il microblog dei cinguettii; ma tra i canali in più forte ascesa ci sono:

  • Instagram con il 25% di nuovi utenti
  • Tumblr con il 22%
  • G+ con il 10%.

Tra le app per chattare c’è una gara molto accesa tra Whatsapp, Snapchat e Wechat; quest’ultima in particolare si sta diffondendo in Cina, un mercato tutto in crescita.

Proprio i dati relativi agli utenti social del paese asiatico stanno rivoluzionando le classifiche che fino ad ora vi abbiamo riportato. Nel mondo sono tantissimi coloro che si esprimono in lingua cinese e di questi molti si affacciano alle tecnologie social da poco, dimostrandosi quindi “affamati di conoscenza”.  Ed ecco quindi entrare prepotentemente tra le hits: Qzone che vanta 798 milioni di utenti ed i 2 antagonisti di Twitter Sina Weibo e Tencent Weibo.

Il mondo Social è tutto in constante evoluzione; staremo a vedere e vi terremo informati!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.