Twitter: nei 140 caratteri delle risposte lo username non conta

NEL tweet non sarà più conteggiato lo @username, che comparirà sopra al testo e non all’interno delle risposte. La novità è stata annunciata con un post da Twitter, ”allargando” così di fatto la disponibilità di spazio per chi digita in risposta ad altri tweet, sempre nel limite dei 140 caratteri.

”In questo modo – spiega il social network – tutti gli utenti avranno a disposizione un maggior spazio per esprimere i propri concetti, migliorando anche la visualizzazione delle stesse risposte che diventando quasi come una vera e propria conversazione”.

Insieme al nuovo conteggio è anche possibile decidere a chi inoltrare la risposta premendo su “Rispondi a…” e, durante la lettura di una conversazione, visualizzare subito il contenuto della risposta.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.