“Culla per la vita”: parte una capillare e continua informazione

Listener[1]

Lo scorso dicembre è stata istituita a Taranto presso l’ospedale Santissima Annunziata la Culla per la Vita, la struttura nata per affidare in modo anonimo il neonato garantendogli massima sicurezza.

A distanza di mesi ci piace condividere con tutti i Teleperformers un ulteriore aggiornamento visto il ruolo determinante che TP insieme agli amici di Simba Taranto (prima Abio) ha avuto nella raccolta fondi coordinandosi con il reparto di terapia intensiva dell’ASL di Taranto.

Da luglio, infatti, partirà una capillare e massiccia informazione rivolta alla totalità della popolazione residente e non.

In tal senso sono state predisposte locandine in 4 lingue (italiana, inglese, francese e rumeno) da affiggere in tutte le strutture sanitarie della Asl: Distretti socio-sanitari, poliambulatori, consultori familiari, strutture del Dipartimento delle dipendenze patologiche.

Inoltre attraverso la Direzione della ASL sono state allertate tutte le amministrazioni comunali locali chiedendo pubblicità in locali comunali, in tutti i pubblici uffici.

E per finire da settembre, partirà una massiccia campagna informativa anche attraverso i mezzi pubblici dell’Amat, l’azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico in tutto il territorio comunale tarantino.

Una grandissima opportunità per diffondere l’impegno della filiale italiana teleperformance in aiuto a chi è più debole e indifeso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.