Gli italiani trascorrono ogni giorno 3 ore e 40 minuti a guardare video sul web

Il lockdown vissuto per diversi mesi in Italia a causa della pandemia da Covid19 e che ora riguarda anche altre nazioni europee ed extraeuropee ha cambiato fortemente il modo con cui la popolazione mondiale ha utilizzato e utilizza i prodotti multimediali, in particolare i video, disponibili su tutte le piattaforme, portando le persone a cambiare il loro modo di lavorare, di imparare, di accedere alle informazioni e di connettersi tra loro e alle proprie fonti di intrattenimento. Lo streaming occupa un ruolo in prima linea in questa nuova normalità, con i consumatori di tutto il mondo che ora fruiscono i video online per una media di quattro ore e tre minuti al giorno. Questi dati emergono dal nuovo rapporto globale “How Video is Changing the World” di Limelight Networks, che analizza i nuovi modi in cui i video online sono entrati a far parte delle nostre attività quotidiane sia durante che dopo la pandemia.

Leggi l’articolo completo QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.