Mai più Whatsapp per errore, via alla funzione “richiama messaggio”

In fase beta la possibilità di bloccare i messaggini inviati (ma non ancora letti dal destinatario). In vista anche il servizio Live Location Tracking per la geolocalizzazione di utenti di uno stesso gruppo

WhatsApp viene incontro ai messaggiatori pentiti, quelli che dopo l’invio hanno un ripensamento e vorrebbero non aver scritto certe cose, o più semplicemente hanno sbagliato destinatario. La nuova funzione, che permetterà di cancellare il messaggio dal telefonino del destinatario se non è ancora stato letto, al momento è in fase di test per la versione beta del prossimo aggiornamento. In alternativa sarà possibile anche modificare il testo del messaggio.

Leggi l’articolo completo cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.