La pubblicità in tweet visualizzati nelle app

Twitter sta per lanciare la nuova frontiera della pubblicità social, dei tweet che non verranno visualizzati nella piattaforma, ma direttamente nelle app o in alcuni siti.

adv twitterIl Wall Street Journal rende noto che l’entourage del microbloggin più famoso al mondo avrebbe stretto dei rapporti commerciali con alcuni editori web per una nuova forma di advertising che farebbe dividere i guadagni.

A Twitter serve un’idea, un qualcosa che porti entrate anche se il numero degli utenti non cresca o diminuisca; il Social Network ha raggiunto livelli così elevati nel numero degli utilizzatori che è prevedibile una frenata nonostante sia sempre all’avanguardia e cerchi di inserire attività che possano essere appetibili al grande pubblico… non è un caso che si parli ultimamente dei nuovi video su Twitter.

Il modo migliore per aumentare i ricavi è quello di stringere partnership con altre aziende. Embeddare dei tweet pubblicitari in applicazioni e portali esterni alla piattaforma e dividere che gli”ospiti” dell’adv i ricavi rappresenta la trovata della svolta.

Le entrate pubblicitari di Twitter sono cresciute del 109% nell’ultimo anno, solo dal mobile l’85%, portando 320milioni di dollari nelle casse del social cinguettante.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.