Il Social Networking e la banca

Il Social Networking e la banca, un binomio molto interessante e forse obbligato per adeguarsi ai tempi ed alle preferenze dei consumatori.

Abbiamo già parlato della presenza degli istituti di credito sulle piattaforme sociali per pubblicizzare ed accogliere le richieste dei clienti e della possibilità di poter fare delle operazioni finanziarie tramite Facebook, ma come rispondono gli utenti?

Viviamo nell’Era 2.0, in un mondo in cui tutto deve essere dinamico, veloce e digitale e certamente gli istituti bancari devono essere raggiungibili tramite canali social!
Il cliente della banca è particolare ed ha esigenze e necessità di tutele diverse da un semplice utente di servizi o prodotti, ma esige dei contatti tramite Social Media! Le banche italiane sono sempre più al passo con i tempi ed agli italiani piace!

L’agenzia Social Minds ha pubblicato uno studio proprio relativo al rapporto tra istituti di credito e clienti tramite social networking: La tua banca è social.

Fa riflettere il fatto che circa il 50% degli intervistati abbia contattato la propria banca tramite Twitter e Facebook. Il 60% entra in banca direttamente dai profili social ed una piccola parte dalle community on line:

  • 44% Facebook
  • 20% Twitter
  • 12% community ad accesso riservato.

social media ed i clienti della banche

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.